Il mio ultimo, ironico e corrosivo libro dedicato a mio zio Alberto Sordi



 
 


“Italia supposta – Una Repubblica fondata sulla prostata”, il primo progetto editoriale italiano di libroterapia per combattere ansia e stress. Il video è sconsigliato a coloro che sono troppo sensibili e “sodomizzano” tutto e alle persone facilmente impressionabili o portatrici di almeno 12 bypass e tre telepass. Il booktrailer, scritto e ideato da Igor Righetti, è prodotto da Carlo Bacarelli di CNB Comunicazione e realizzato da Federico Gnemmi di Muvimood. La versione ridotta viene trasmessa nelle sale cinematografiche. “Italia supposta” entra nell’intimo dell’animo umano, nei meandri più profondi e nascosti.